30 Luglio 2021

Aggettivi di nazionalità

By Daniela

FORMAZIONE DEGLI AGGETTIVI DI NAZIONALITA’

PAESE AGGETTIVO DI NAZIONALITA’
ITALIA

FRANCIA

SPAGNA

POTOGALLO

POLONIA

GERMANIA

AUSTRIA

UNGHERIA

RUSSIA

CINA

GIAPPONE

INDIA

INGHILTERRA

JUGOSLAVIA

COLOMBIA

VENEZUELA

CUBA

SVIZZERA

ITALIANO

FRANCESE*

SPAGNOLO

PORTOGHESE*

POLACCO

TEDESCO

AUSTRIACO

UNGHERESE*

RUSSO

CINESE*

GIAPPONESE*

INDIANO

INGLESE*

JUGOSLAVO

COLOMBIANO

VENEZUELANO

CUBANO

SVIZZERO

 

 

COME SI FORMA IL GENERE DEGLI AGGETTIVI DI NAZIONALITA’?

Formiamo il genere degli aggettivi di nazionalità esattamente come formiamo il genere dei nomi:

  • per il femminile singolare aggiungiamo una A: italiano > italiana;
  • per il plurale maschile aggiungiamo una I: italiano > italiani;
  • per il femminile plurale aggiungiamo una E: italiana > italiane.

ATTENZIONE!

gli aggettivi CINESE, FRANCESE, INGLESE, GIAPPONESE, UNGHERESE, PORTOGHESE non cambiano al singolare. Sono uguali per il FEMMINILE e per il MASCHILE singolare:

  • lei è francese;
  • lui è francese.

Cambiano sono al plurale. Per formare il plurale maschile e femminile, aggiungiamo una I:

  • loro sono francesi.

DI DOVE SEI?

Di dove sei? è la domanda che usiamo per chiedere a qualcuno la nazionalità, per rispondere usiamo la seguente formula:

VERBO ESSERE + AGGETTIVO DI NAZIONALITA’

Esempio: io sono italiano.

– Di dove sei?

– Io sono portoghese, e tu?

– Io sono ungherese, vengo dall’Ungheria.

– E le tue amiche?

– Le mie amiche sono spagnole.

PRATICHIAMO!