FINIRE DI \ INIZIARE A

28 Luglio 2021 By Daniela

Qual è la preposizione giusta da usare con i verbi FINIRE e INIZIARE? A ciascun verbo diamo la sua preposizione: FINIRE + DI: il verbo finire vuole la preposizione DI -Ho finito di svolgere gli esercizi; -Avevo finito di pranzare, quando è arrivata mia madre. INIZIARE + A: il verbo iniziare vuole la preposizione A […]

ESSERE UTILE DI PARLARE O ESSERE UTILE PARLARE?

17 Gennaio 2023 By Daniela

ESSERE UTILE DI PARLARE o ESSERE UTILE PARLARE? La forma corretta è ESSERE UTILE PARLARE: -parlare con te è utile;   *RICORDIAMO CHE QUESTE ESPRESSIONI NON HANNO BISOGNO DI UNA PREPOSIZIONE. ESSERE FACILE: parlare italiano è facile; ESSERE DIFFICILE: parlare italiano è difficile; ESSERE BELLO: è bello sapere che sei contento; ESSERE BRUTTO: è brutto […]

VERBI CON PRONOMI INDIRETTI

12 Gennaio 2023 By Daniela

Quali sono i verbi che possiamo usare con i PRONOMI INDIRETTI? *Nella lingua parlata possiamo usare GLI al posto di LORO.   I pronomi indiretti si usano con i verbi che accompagnano un dativo (un nome preceduto dalla preposizione A), per esempio: -Gli parlerò domani (PARLERO’ A LUI).   I pronomi indiretti accompagnano perciò tutti […]

PARTIRE DA – PARTIRE PER

6 Gennaio 2023 By Daniela

Quali preposizioni possiamo utilizzare con il verbo PARTIRE? Per rispondere a questa domanda partiamo dal significato del verbo PARTIRE: Allontanarsi da un luogo per arrivare a un altro (muoversi da un luogo per arrivare a un altro luogo). -Parto da Roma per Milano; -Partiamo da Genova per Nizza; -Il treno parte da Genova per arrivare […]

CHE TEMPO FA?

5 Gennaio 2023 By Daniela

PARLARE DELLE CONDIZIONI METEO Che tempo fa?, Com’è il tempo? sono due espressioni che noi italiani usiamo per chiedere informazioni sulle condizioni meteo. Per rispondere usiamo diverse formule:   usiamo un verbo ATMOSFERICO: PIOVERE: oggi piove; NEVICARE: oggi nevica; DILUVIARE: sta diluviando; TUONARE: sta tuonando da tre ore; GELARE: oggi gela, c’è una temperatura di -7 […]

I VERBI DI MOVIMENTO O MOTO

7 Novembre 2022 By Daniela

I VERBI DI MOVIMENTO O MOTO I verbi di movimento esprimono il cambiamento di POSIZIONE di una persona, una cosa, un animale nello SPAZIO e nel PEMPO. I verbi di movimento più importanti in assoluto sono ANDARE E VENIRE (trovi un articolo interessante qui: https://www.litalianoacasatua.com/i-verbi-andare-e-venire/ ) Qui di seguito elenchiamo una piccola lista dei verbi […]

AVANTI, DAVANTI, DIETRO, INDIETRO

6 Novembre 2022 By Daniela

DIFFERENZA TRA AVANTI, DAVANTI, DIETRO E INDIETRO DAVANTI: usiamo DAVANTI per indicare la POSIZIONE di un oggetto, una persona, un animale, una cosa. ESEMPI: La casa di Paolo è davanti alla chiesa; La stazione dei treni si trova davanti alla piazza del municipio; L’università è davanti al supermercato; Paola è seduta nella poltrona davanti all’ingresso del cinema; […]

Fa, Fà o Fa’?

11 Ottobre 2022 By Daniela

Fa, fà, fa’ Qual è la differenza tra fa, fa’ e fà? Fa è la terza persona singolare del modo INDICATIVO, tempo presente del verbo FARE: Gianni fa gli esercizi. Fa (sempre senza accento) si usa per indicare anteriorità cronologica rispetto al presente. In questo caso significa prima d’ora: – Due anni fa; – Un anno fa; […]

I VERBI FRASEOLOGICI O ASPETTUALI

6 Settembre 2022 By Daniela

COSA SONO I VERBI FRASEOLOGICI O ASPETTUALI? I verbi fraseologici o aspettuali servono per esprimere il modo in cui l’azione si SVILUPPA nel tempo. Si usano seguiti da un verbo all’infinito al quale sono legati da una preposizione: STARE + PER + INFINITO INIZIARE + A + INFINITO CONTINUARE + A + INFINITO Queste costruzioni […]

LA CONGIUNZIONE “E”

26 Agosto 2022 By Daniela

LA CONGIUNZIONE “E” La congiunzione E svolge una funzione coordinante, unisce due elementi uguali all’interno della stessa frase, frasi o parti di frasi che sono collocabili sullo stesso piano, dal punto di vista logico e che, sono equivalenti, vediamo alcuni esempi: – Marco e Giulia si sposano (Marco e Giulia sono due nomi propri, svolgono […]

PARLAVAMO O PARLEVAMO?

19 Agosto 2022 By Daniela

PARLAVAMO O PARLEVAMO? Qual è la vocale da usare nell’imperfetto dei verbi in -ARE per la prima e la seconda persona del plurale? La vocale da usare è la -A, la stessa vocale della desinenza del verbo: -parlare = parlavamo (e non parlevamo) -giocare= giocavamo (e non giochevamo) -andare = andavamo (e non andevamo) Questa […]

HO ANDATO O SONO ANDATO?

20 Luglio 2022 By Daniela

Qual è il verbo AUSILIARE da usare con il verbo ANADRE? Con il verbo ANDARE usiamo l’ausiliare ESSERE: ESSERE ANDATO. Esempi: Io sono andato\a tu sei andato\a lui è andato lei è andata noi siamo andati\e voi siete andati\e loro sono andati\e Related posts: ESSERE PARTITO, ANDATO, USCITO [verbi con ausiliare essere] PARLARE CHE IL […]

HO USCITO O SONO USCITO?

20 Luglio 2022 By Daniela

Qual è il verbo ausiliare che dobbiamo usare con il verbo USCIRE? Il verbo uscire è un verbo intransitivi che regge l’ausiliare ESSERE: ESSERE USCITO. Esempi: io sono uscito/a tu sei uscito/a lui è uscito lei è uscita noi siamo usciti/e voi siete usciti/e loro sono usciti/e Related posts: ESSERE PARTITO, ANDATO, USCITO [verbi con […]

VADO IN, PASSO PER, VENGO TRA/FRA

13 Luglio 2022 By Daniela

La preposizione IN indica: luogo: preferisco vivere in campagna. Tempo: dobbiamo finire il lavoro in tre giorni. Mezzo: andiamo al lavoro in macchina o in treno? Maniera: devo fare in fretta. La preposizione PER indica: luogo: per andare a scuola passo per un giardino. Tempo: abbiamo parlato per 20 minuti. Scopo: studiamo per imparare. Causa: […]

PARLALO O PARLAGLI?

29 Giugno 2022 By Daniela

👍 PARLAGLI \ 👎 PARLALO Con il verbo PARLARE usiamo il pronome complemento indiretto: [PARLARE A CHI? – A QUALCUNO: A LUI, A LEI, A NOI…] MI (a me) TI (a te) LE (a lei) GLI (a lui) CI (a noi) VI (a voi) LORO  [a loro] (attualmente si utilizza il pronome GLI per il […]

TELEFONALO O TELEFONAGLI?

28 Giugno 2022 By Daniela

👍 TELEFONAGLI \ 👎 TELEFONALO I PRONOMI E I VERBI TELEFONARE E CHIAMARE Qual è il pronome giusto da usare con i verbi CHIAMARE e TELEFONARE? TELEFONARE: regge sempre e solo il pronome indiretto, dunque sarà accompagnato da MI, TI, GLI, LE, CI, VI, LORO (attualmente sostituito da GLI per femminile e maschile). Gli telefono […]

GLI O LI

28 Giugno 2022 By Daniela

GLI e LI hanno funzioni diverse, se capiamo le loro funzioni, sarà impossibile sbagliare. GLI ha funzione di oggetto indiretto maschile singolare ed equivale alla forma tonica “A LUI”: gli dico che dovrebbe venire domani (dico a lui); gli offrirei un caffè (offro un caffè a lui). GLI è anche articolo determinativo maschile plurale che […]

DEI O DEGLI

28 Giugno 2022 By Daniela

USIAMO DEI DAVANTI AI NOMI PLURALI MASCHILI CHE INIZIANO PER CONSONANTE: Ieri sera ho incontrato dei ragazzi (il sostantivo ragazzi inizia per consonante); Loro sono dei bambini capricciosi (il sostantivo bambini inizia per consonante). USIAMO DEGLI DAVANTI AI NOMI PLURALI MASCHILI CHE INIZIANO PER VOCALE: Laggiù ci sono degli alberi di arancio (il sostantivo alberi […]

I VERBI SENTIRE E ASCOLTARE

28 Maggio 2022 By Daniela

I VERBI SENTIRE E ASCOLTARE ASCOLTARE: udire intenzionalmente un suono e prestare attenzione. Ascoltare un discorso, ascoltare della musica, ascoltare il mare, il vento. Per ascoltare impieghiamo udito e attenzione. – Ascolto la musica rock. -Ascolto il prof che parla. SENTIRE: è un termine generico, significa percepire una sensazione con i sensi; sentire un suono con […]

ANCHE E NEANCHE

28 Maggio 2022 By Daniela

QUANDO E COME USARE “ANCHE” E “NEANCHE”   ANCHE è un avverbio di uguaglianza usato quando due frasi affermative esprimono lo stesso concetto: – Ho fame. – Anche io. NEANCHE è un avverbio di uguaglianza usato quando due frasi negative esprimono lo stesso concetto: – Non ho fame. – Neanche io.   PRATICHIAMO! Related posts: […]

PARLARE CHE

19 Dicembre 2021 By Daniela

👍 PARLARE DI \ 👎 PARLARE CHE Il verbo PARLARE non si usa mai con il CHE. Nei vari registri della lingua italiana, si scoraggia la formazione di frasi costruite con PARLARE + CHE. Il verbo parlare richiede la preposizione DI (e le preposizioni articolate che derivano da DI), guarda questi esempi: -hanno parlato di […]

ACCENTO GRAFICO [sulla “e”]

14 Novembre 2021 By Daniela

L’accento grafico è un segno usato in aggiunta a una lettera dell’alfabeto. In questa breve lezione ci occuperemo dell’accento grafico che usiamo con la lettera “e”. In lingua italiana possiamo usare due tipi di accento grafico (con la lettera “e”): – è: accento grave – é: accento acuto   LISTA PAROLE CON ACCENTO GRAFICO (GRAVE): […]

I VERBI ANDARE E VENIRE

9 Ottobre 2021 By Daniela

ANDARE  e VENIRE sono due verbi IRREGOLARI. ANDARE Il verbo andare significa recarsi, dirigersi verso un luogo o presso qualcuno:   -vado a Roma (recarsi verso un luogo); -vado a casa di mia nonna (recarsi presso qualcuno).   ANDARE (coniugazione al presente dell’indicativo) Io vado tu vai lui va lei va noi andiamo voi andate […]

Esprimere bisogni e necessità

7 Agosto 2021 By Daniela

Il verbo AVERE Per esprimere BISOGNI usiamo il verbo AVERE. IL VERBO AVERE IO HO TU HAI LUI \ LEI HA NOI ABBIAMO VOI AVETE LORO HANNO Qui di seguito un elenco delle espressioni più comuni che utilizziamo in italiano per esprimere BISOGNI e NECESSITA’, con il verbo AVERE: AVERE FAME: ho fame, mangio qualcosa. […]

PASSATO PROSSIMO O IMPERFETTO?

7 Agosto 2021 By Daniela

Quando usiamo il passato prossimo? Quando usiamo l’imperfetto? Quando parliamo al passato, dobbiamo sempre decidere quando usiamo l’imperfetto e quando il passato prossimo, infine, dobbiamo anche decidere quando usarli insieme. Vediamo in questa piccola lezione quando usare l’uno e quando usare l’altro.   Con le espressioni poco fa e ora, usiamo il passato prossimo Francesca […]

GLI ARTICOLI DETERMINATIVI

1 Agosto 2021 By Daniela

GLI ARTICOLI DERMINATIVI SINGOLARE MASCHILE PLURALE MASCHILE IL – davanti a tutti i nomi MASCHILI SINGOLARI che iniziano per CONSONANTE: il ragazzo. LO – davanti a parole MASCHILI SINGOLARI che cominciano con i o j + vocale, con gn (gnomo), con s + consonante, con sc (sci), con x, y, z e con i gruppi pn e ps: lo zaino, lo psicologo, lo pneumatico. L’ – davanti a parole […]

FATTE O FATE?

1 Agosto 2021 By Daniela

Fate o fatte? Qual è la differenza? FATE: seconda persona plurale, presente indicativo del verbo FARE: -Voi fate la spesa. FATE è anche imperativo, seconda persona plurale: -Fate silenzio! FATTE: participio passato del verbo FARE, femminile plurale: Queste torte sono fatte a mano. Fatte da bravi o fate da bravi? La forma corretta è: FATE […]

ESPRIMERE EMOZIONI E STATI D’ANIMO

1 Agosto 2021 By Daniela

In italiano per esprimere emozioni e stati d’animo usiamo il verbo ESSERE. 😀 ESSERE CONTENTO: sono contento 😁 ESSERE FELICE: sono felice 😄 ESSERE ENTUSIATA: sono entusiasta 😋 ESSERE GOLOSO: sono goloso 😍 ESSERE INNAMORATO: sono innamorato 😇 ESSERE SERENO\TRANQUILLO: sono sereno 😏 ESSERE ANNOIATO: sono annoiato 😥 ESSERE PREOCCUPATO: sono preoccupato 😨 ESSERE SPAVENTATO: […]

ESSERE PARTITO, ANDATO, USCITO [verbi con ausiliare essere]

1 Agosto 2021 By Daniela

La lingua italiana è ricca e colorata, due sono gli ausiliari con cui possiamo costruire i tempi composti: ESSERE e AVERE. In questa lezione vediamo i verbi che vogliono il verbo ESSERE. PARTIRE: ESSERE PARTITO Siamo partiti alle 17:00. USCIRE: ESSERE USCITO Siamo usciti alle 12:00. ANDARE: ESSERE ANDATO Siamo andati al mercato. RIENTRARE: ESSERE […]

IL VERBO ESSERE

31 Luglio 2021 By Daniela

La coniugazione (presente indicativo) VERBO ESSERE io sonotu seilui èlei ènoi siamovoi sieteloro sono * ricorda che la è* del verbo ESSERE ha sempre l’accento. Quando usiamo il verbo ESSERE? Usiamo il VERBO ESSERE: Per esprimere la nostra nazionalità: io sono italiana. Per dire il nostro nome: io sono Daniela. Esprimere stati d’animo: io sono […]